Oggi, 6 aprile, è il Carbonara day. La giornata in cui si festeggia la Carbonara, uno dei piatti più apprezzati e imitati in tutto il mondo. 

Le origini del piatto sono ancora avvolte nel mistero mentre si conosce tutto sugli ingredienti e sul modo di cucinarli anche se, spesso, si cercano varianti e sperimentazioni al limite del possibile e della tradizione. Ma andiamo con ordine presentando, prima di tutto, gli ingredienti tradizionali, uova, guanciale, pecorino romano, grana, sale e pepe.  

Per prima cosa tagliare a bastoncini il guanciale, inserire i tuorli con il pecorino e il parmigiano e aggiungere un po’ d’acqua. Con una frusta girare fino a quando non si ottiene la giusta crema, aggiungere sale e pepe quanto basta. Intanto rosolate in una padella, senza olio, il guanciale. Preparate la pasta e scolatela al dente. Rimettetela nella pentola, ma fuori dal fuoco e aggiungete il guanciale e il suo grasso. In un bel vassoio riponete tutto ed aggiungete la crema (tuorli, pecorino e parmigiano), girando per evitare grumi. Aggiungete se vi fa piacere altro parmigiano o pecorino e servite. Buona Carbonara a tutti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *