Solignano – Scossa di terremoto in Emilia-Romagna avvertita in una vasta area in provincia di Parma. La sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma ha registrato l’evento sismico, di magnitudo 3.3, alle ore 21,33 del 15 settembre 2021 con epicentro nel comune di Solignano.

La scossa è stata distintamente avvertita dai residenti nella zona (poche migliaia di persone) ed ha raggiunto anche il capoluogo di provincia, che dista 37 chilometri dal punto epicentrale.

Il terremoto ha raggiunto anche alcune zone nel piacentino e nel cremonese. Non sono stati regsitrati danni alle strutture o ai cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *