Vincenzo De Luca

La mobilitazione dei lavoratori Whirlpool non si ferma. Ora sulla delicata situazione ritorna la Regione Campania che denuncia la gravità della situazione, invocando un intervento del Governo. Ecco la dichiarazione del presidente De Luca: “Prosegue la mobilitazione per i lavoratori Whirlpool.  Si conferma, dopo l’incontro avuto con le delegazioni di sindacati e lavoratori nei giorni scorsi, la gravità insostenibile della situazione. Ci auguriamo che l’incontro con il Presidente Draghi possa rappresentare una svolta nella vertenza. Realisticamente occorre utilizzare le prossime settimane per impegnare una delle grandi aziende del nostro Paese in un Piano serio e credibile di reindustrializzazione. I lavoratori sono disponibili. La Regione Campania riconferma il suo sostegno anche finanziario a una ipotesi di reindustrializzazione che garantisca realmente il lavoro per le centinaia di dipendenti Whirlpool”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *